La pace della natura

Sono appena tornato da una bella vacanza sul lago di Bolsena, ne avevo veramente bisogno. Abito in Toscana, mi ci vuole pochissimo per raggiungere questa località che amo da quando ero bambino: mi ricordo che i miei genitori mi portavano a fare un sacco di attività nella natura, escursioni, gite in bici, passeggiate lungo la riva del lago. Amavo quel posto specialmente in estate, con l’aria fresca e i suoni della natura e quindi ho deciso di tornarci dopo un bel po’ di anni da adulto.

Ho fissato una stanza in un bellissimo agriturismo Bolsena affacciato sul lago, ma immerso in un bellissimo panorama rigoglioso e verdissimo. Mi sono goduto una settimana di pace e relax in compagnia della mia ragazza, che non c’era mai stata ma che mi ha già chiesto quando ci torniamo? Il personale dell’agriturismo è stato delizioso, ci ha consigliato tutti i luoghi da visitare e i posti in cui mangiare la cucina tipica locale.

Abbiamo mangiato tanto di quel pesce da star male, ma ne è valsa la pena e se potessi tornerei ora immediatamente ad abbuffarmene, guardando il tramonto sul lago con tutte le sfumature del sole! Purtroppo, però, il lavoro chiamava e sono dovuto tornare alla routine dopo poco. Abbiamo anche colto l’occasione per fare un giro nei dintorni, dopo millenni sono riuscito a visitare il parco dei Mostri di Bomarzo, una località magnifica che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita. Mi ha ricordato molto da vicino il parco di villa Demidoff di Pratolino, vicino Firenze, conosciuta in particolar modo per il Gigante dell’Appennino.

Ho già pensato di fare una sorpresa alla mia ragazza e portarla di nuovo a Bolsena verso l’estate, voglio farle vedere i dintorni della città per poter rivivere insieme a lei tutti i momenti meravigliosi della mia infanzia coi miei genitori e magari cercare delle case in vendita a bolsena.